Museo Torricelliano

MUSEO TORRICELLIANO

Il Museo Torricelliano nasce dalla raccolta di materiali esposti nella Tribuna Torricelliana nell’ambito dell’Esposizione del 1908 a Faenza, incentrata sulla figura del grande scienziato Evangelista Torricelli.


Museo TorricellianoIl Torricelliano nasce dalla raccolta di materiali esposti nella Tribuna Torricelliana nell’ambito dell’Esposizione del 1908 a Faenza, incentrata sulla figura del grande scienziato Evangelista Torricelli, nostro concittadino vissuto nel ‘600. Questa Expo, per la nostra città, fu un evento di risonanza nazionale a cui intervenne perfino il re d’Italia.

I cimeli radunati nella Tribuna erano molto eterogenei: spaziavano da riproduzioni di strumenti scientifici a materiale iconografico di vario tipo, ad autografi, a documenti, pubblicazioni, ecc.

Al termine dell’expo del 1908 la raccolta torricelliana fu depositata dapprima presso la Pinacoteca, poi, nel 1920 fu trasferita nella Biblioteca comunale, dove a causa della guerra, nel 1944 subì danni per via di un bombardamento che distrusse parzialmente l’edificio. Tuttavia, alla fine del conflitto, fu possibile recuperare gran parte del materiale.

Nel 1974 il Museo Torricelliano è stato trasferito nel palazzo Laderchi all’angolo tra c.so Garibaldi e p.zza della Libertà, dove si trova tuttora al piano nobile, a fianco del Museo del Risorgimento. Esso è affidato in gestione alla Società Torricelliana che, dal 1947, ha sede negli stessi locali. Tale società è un’Accademia di Scienze e Lettere che raduna studiosi di scienze fisiche, naturali, sociali, storiche e letterarie con lo scopo di promuovere studi inerenti alla figura di Evangelista Torricelli ed alla cultura faentina generale.

Al Museo è annessa una piccola Biblioteca in gran parte di argomento torricelliano.

Gli ambiente occupati dal Museo e Società Torricelliana appartengono alla parte settecentesca del palazzo Laderchi, nelle cui volte si possono ammirare affreschi di gusto “quadraturistico” di derivazione bolognese.

VISITA

InformazioniOrariMappa

Museo Torricelliano
Corso Garibaldi 2 (2° piano, presso la Società torricelliana di Scienze e di Lettere), Faenza

Telefono: 0546 25499

Ingresso gratuito

sito webe-mail

Apertura:
– sabato ore 10-12
– apertura straordinaria su richiesta, chiamando il sabato mattina al 0546 682973 o 339 8732368, si potrà accedere al museo nel sabato pomeriggio tra le 16 e le 18.

Museo Torricelliano ultima modifica: 2018-05-22T16:15:16+00:00 da Irma Misic