“Creatura che crea”: un Premio Letterario Nazionale che è una piccola grande rivoluzione

“Creatura che crea”: un Premio Letterario Nazionale che è una piccola grande rivoluzione

L’Arte esce dal Museo ed entra, come stimolo vivo, nelle scuole e nelle case.

Saranno premiati sabato 5 Maggio prossimo, presso la Sala Consiliare del Comune di Faenza, i vincitori del Secondo Premio Letterario Nazionale “Creatura che Crea”, rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado che partecipano con un testo ispirato a un’opera dell’Artista Guerrino Tramonti.

Guerrino Tramonti: pittore, ceramista, scultore, è uno dei protagonisti indiscusso del panorama ceramico internazionale del XX secolo.
Nel suo stile e nell’ispirazione che anima ogni sua opera è facile afferrare la passione e la dedizione nel fare che sconfina nell’amore assoluto e incondizionato verso l’arte.
Per volontà della famiglia e per valorizzare il contenitore che l’artista realizzò nella sua casa museo,  nel 2010 la Fondazione Guerrino Tramonti è diventata realtà e da dicembre 2013 il Museo Tramonti è regolarmente aperto al pubblico e sede di eventi di intrattenimento culturale.

Nel corso del 2016-2017, la Fondazione Tramonti ha organizzato il Primo Premio Letterario Nazionale dal titolo “Creatura che crea” al quale hanno partecipato 200 studenti. Grazie a questo successo ha preso vita il Secondo Premio Letterario Nazionale “Creatura che crea” al quale hanno partecipato 500 studenti appartenenti a scuole della provincia di Ravenna e oltre, perfino dalla lontana isola di Lipari. Anche quest’anno la selezione dei migliori testi sarà oggetto di una pubblicazione.

Il Presidente della Fondazione Tramonti e figlio dell’Artista, Marco Tramonti, che consegnerà i premi insieme all’Assessore alla Cultura del Comune di Faenza, Massimo Isola, dichiara:

Questo concorso vuole ricordare che l’Arte non è uno studio minore ma è alla base di un percorso formativo e culturale a cui nessuno dovrebbe rinunciare.
Siamo partiti con l’obiettivo di coinvolgere gli Istituti del comprensorio e abbiamo ricevuto, con immenso piacere, adesioni dall’intera penisola e oltre.
Mio padre, Guerrino Tramonti. è stato un’ artista completo: ha spaziato dalla scultura alla ceramica, dalla pittura alla tessitura, è stato anche Direttore e insegnante in diversi istituti d’Arte, perciò proponiamo il concorso, con la speranza di creare un interesse verso questa meravigliosa materia che è l’Arte.
Con grande onore proponiamo i vincitori: la selezione è stata ardua e lunga in quanto i testi hanno una qualità e una profondità sorprendenti, confermando il nostro intento iniziale.
Il mio personale ringraziamento ai partecipanti, ai miei collaboratori, agli insegnanti e alle famiglie degli alunni che hanno creduto in questa iniziativa”.

Museo Tramonti Guerrino
Via Fratelli Rosselli 8 Faenza (Ra)
+39 3923011196
museo@tramontiguerrino.it
www.tramontiguerrino.it

Rispondi